Scusi, per la felicità? A 100 metri c’è una pasticceria!